News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Fondo valorizzazione imprese ceramica

A partire dal 1 giugno e fino al 30 giugno 2022 le imprese della filiera della ceramica artistica e tradizionale, nonché della ceramica di qualità (codice Ateco 23.41) potranno richiedere un contributo a fondo perduto, per importo non superiore all'80% delle spese totali ammissibili e comunque non oltre a 50 mila euro per singola impresa, al fine di realizzare progetti destinati a sviluppare piattaforme informatiche, tecnologie, ma anche favorire l'acquisto di nuovi macchinari.

Quali spese sono ammissibili?

Sono ammissibili al contributo in conto capitale le seguenti spese:

  • sostenute dal 17 maggio al 30 giugno 2022;
  • direttamente finalizzate all'attività aziendale;
  • relative a beni e servizi acquistati da terzi che non hanno relazioni con l'impresa acquirente e alle normali condizioni di mercato;
  • effettuate attraverso modalità che consentano la loro piena tracciabilità e la loro riconducibilità ai titoli di spesa a cui si riferiscono.

 

© 2017-2020 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.