News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Imu 2021

La legge di bilancio 2020 ha introdotto alcune modifiche relative al pagamento dell’imposta municipale unica. Gli interventi, nello specifico, riguardavano l’accorpamento della vecchia Tasi all’Imu, introducendo così una nuova Imu nel 2021 (risultato di un mix delle precedenti imposte).

Per l’IMU 2021:
• l’acconto è da calcolarsi con le aliquote del 2020 e sarà pari al 50% dell’importo così complessivamente calcolato;
• mentre il saldo finale terrà conto delle aliquote deliberate per il 2021.

Chi sono gli esenti?
Il decreto Sostegni bis ha previsto l’esenzione dall’acconto Imu per gli immobili i cui possessori hanno i requisiti per ottenere il contributo a fondo perduto, ma solo se le strutture sono destinate/utilizzate per l’esercizio dell’attività.

© 2017-2022 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.