News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Online il servizio per la domanda di accesso "Ape volontario"

L’APE Volontario è un prestito commisurato e garantito dalla pensione di vecchiaia, erogato dalla banca per 12 mensilità, che il beneficiario otterrà alla maturazione del diritto. Può essere richiesto da:

  • lavoratori dipendenti pubblici e privati;
  • autonomi;
  • iscritti alla Gestione Separata.

La domanda, comprendente la domanda di pensione di vecchiaia, la domanda di finanziamento, la domanda di assicurazione e l’istanza di accesso al fondo, da liquidare al raggiungimento dei requisiti di legge, non è revocabile e si può inviare una volta ottenuta la certificazione del diritto all’APE.

I soggetti che hanno maturato i requisiti di accesso all’APE Volontario nel periodo compreso tra il 1° maggio e il 18 ottobre 2017, per ottenere l’anticipo finanziario comprensivo dei ratei arretrati maturati, devono presentare la domanda di accesso entro il 18 aprile 2018, come previsto dalla normativa di settore. 

Per presentare la domanda o per qualsiasi chiarimento, i nostri esperti sono a vostra completa disposizione.

© 2017-2022 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.