News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Pensionati all'estero: attiva la campagna REDEST 2022

L'INPS ha comunicato l'apertura della campagna REDEST 2022, dedicata ai pensionati italiani residenti all'estero. La procedura è attiva a partire dal 9 maggio 2022.

I modelli cartacei REDEST verranno inviati ai pensionati residenti all'estero interessati dalla campagna durante il mese di giugno 2022. Al momento della consegna dei modelli reddituali, in allegato alla lettera di richiesta, enti e consolati saranno tenuti ad eseguire alcuni accertamenti:

  • accertare l'identità del soggetto dichiarante;
  • controllare che i modelli ricevuti siano compilati e firmati correttamente;
  • verificare che la documentazione presentata sia coerente ai dati che sono stati indicati nel modello.


L'accertamento reddituale va effettuato con le certificazioni rilasciate dagli organismi esteri o con autocertificazione:

  • nel primo caso sono inclusi i redditi che derivano da prestazioni previdenziali e assistenziali erogate da enti di Paesi stranieri;
  • nel secondo caso vanno indicati gli ulteriori importi percepiti, solo se il livello di reddito percepito non prevede la presentazione della dichiarazione alle autorità fiscali locali oppure se il soggetto risiede in un Paese non incluso nella tabella allegata al decreto.
© 2017-2020 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.