News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Reddito di emergenza: al via le domande

Il Decreto Sostegni bis ha previsto altre quattro mensilità del Reddito di Emergenza (REM) relative ai mesi di giugno, luglio, agosto e settembre 2021.

A chi spetta?
Al REM potranno avere accesso i nuclei familiari disagiati, che hanno risentito maggiormente della crisi pandemica, da misurare sulla base del reddito familiare del mese di aprile 2021, che non dovrà superare una data soglia e costituirà anche la base per il calcolo dell’indennizzo.
E’ richiesta la cittadinanza italiana, un valore ISEE inferiore a 15mila euro ed un patrimonio mobiliare non superiore a 10mila euro (soglia incrementata di 5mila euro per ogni componente aggiuntivo fino ad un massimo di 20mila euro).

Fra i beneficiari anche i professionisti in possesso dei requisiti stabiliti dalle dai precedenti decreti che hanno istituito il REM, che vengono confermati.
Il REM è compatibile con il contributo a fondo perduto, riservato anche ai professionisti che abbiano subito un calo del fatturato di almeno il 33, ma è incompatibile con il Reddito di cittadinanza (RDC).

Le domande potranno essere presentate dal 1° Luglio con termine ultimo il 31 luglio prossimo.

© 2017-2022 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.