News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Servizi online Agenzia delle Entrate

Con il provvedimento del 19 maggio 2022, l'Agenzia delle Entrate fornisce le modalità e le istruzioni per l'accesso ai servizi online dei rappresentanti di soggetti che si trovano nell'impossibilità di provvedere autonomamente ai propri interessi.
Tutori, curatori speciali, amministratori di sostegno, genitori e persone di fiducia dei cittadini in questione potranno avere accesso ai servizi telematici dell'Amministrazione finanziaria seguendo la procedura indicata nel recente documento di prassi.
Dopo l'autentificazione potranno scegliere se operare per conto proprio o del soggetto rappresentato.

Per ottenere l'abilitazione il tutore, l'amministratore di sostegno o il curatore speciale per devono inviare il "Modulo di richiesta abilitazione servizi online per tutori, curatori speciali e amministratori di sostegno". Il documento deve essere compilato e firmato, insieme alla documentazione che attesti la condizione del soggetto e può essere inviato secondo le seguenti modalità:

  • come documento informativo sottoscritto con la firma digitale del rappresentante;
  • come copia per immagine di documento analogico, sottoscritto con firma autografa, insieme alla documentazione attestante la propria condizione;
  • tramite il servizio online "Consegna documenti e istanze", disponibile nell'area riservata;
  • tramite PEC, con documentazione in allegato, inviato a una qualunque direzione provinciale dell'Agenzia delle entrate.


Anche i genitori possono utilizzare la nuova procedura messa a punto dall'Agenzia delle Entrate. Nello specifico dovranno inviare il "Modulo di richiesta abilitazione servizi online per genitori". Dovrà essere allegata anche la copia del documento di identità del minore.

Tra le categorie di persone che possono essere autorizzate all'accesso al servizio online dell'Agenzia delle Entrate c'è anche una persona di fiducia del contribuente con difficoltà ad accedere autonomamente. Il rappresentante, in questo caso, deve compilare e sottoscrivere il "Modulo di conferimento/revoca della procura per l'accesso ai servizi online".

Tags:
© 2017-2020 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.